Filtri di ricerca

Cerca per parola chiave

Se non si paga il contributo richiesto tramite avviso di pagamento cosa succede?

lunedì 2 maggio 2016

Per gli avvisi di pagamento che risultano non riscossi alla scadenza riportata nell’avviso stesso, l’agente della riscossione provvede ad inviare due solleciti di pagamento – uno bonario e uno stragiudiziale – e, in caso di ulteriore mancato pagamento, a notificare un atto di ingiunzione. In quest’ultimo caso l’importo dell’avviso risulterà maggiorato delle spese di notifica sostenute dal concessionario per la riscossione.