Filtri di ricerca

Cerca per parola chiave

Se ho venduto l'immobile gravato dal contributo come devo comportarmi?

lunedì 2 maggio 2016

Il Consorzio provvede annualmente ad aggiornare d’ufficio il proprio elenco dei contribuenti acquisendo i dati delle variazioni catastali intervenute rispetto al precedente aggiornamento. E’ comunque possibile presentare all’ente una domanda di voltura, per posta, fax, posta elettronica, o direttamente agli operatori allo sportello. In base allo Statuto consortile, le domande di sgravio dall’obbligo del pagamento dei contributi a seguito dell’avvenuta cessione di immobili hanno effetto dall’anno  successivo  alla  loro presentazione al Consorzio e, pertanto, non fanno venir meno l’obbligo del versamento dei contributi relativi all’anno in corso.

In deroga a quanto sopra disposto, in caso di cessione avvenuta nei primi sei mesi dell’anno,  le relative domande di sgravio parziale sono ammesse, se presentate al Consorzio entro la data del 30 giugno.